Reading da bar

Dettaglio Malavenda Cafè

La città di Reggio Calabria ha finalmente un caffè letterario: il nuovissimo Malavenda Café.

Sito in via Zecca, il Café contribuisce ad arricchire l’atmosfera festosa della via fatta di localini e ristoranti, regalando l’impressione di trovarsi all’estero anche se a casa propria.

Il Café, oltre alla nota patisserie, ha al suo interno una piccola libreria con i migliori titoli di editori piccoli, medi e indipendenti; tra le più importanti case editrici si posso trovare Iperborea, Marcos y Marcos, Minimum fax, Meridiano Zero, Neo Ediizioni e moltissime altre. In più, ci sono oltre cento testi che possono essere consultati liberamente nell’area lettura del café (con tanto di divano, comode poltrone e wi-fi libera) o che possono essere barattati con un libro proprio.

Malavenda Cafè, Reggio Calabria.

Malavenda Cafè, Reggio Calabria.

Tra gli eventi del Malavenda Café, aperitivi letterari, letture collettive, reading, presentazioni di libri e lezioni di lingua per i più piccoli. I librofili reggini, gli amanti della lettura e delle cose buone hanno finalmente trovato un luogo d’incontro.

L’appuntamento è ogni primo mercoledì del mese e “Se una notte d’estate delle lettrici”, un aperitivo letterario al femminile a base di letture di brani di scrittrici e poetesse da tutte le parti del mondo e con una donna, io, a presentarlo.

Il Gramma-team legge al Malavenda Cafè.

Il Gramma-team legge al Malavenda Cafè.

Il tema della serata è la scrittura con la D di donna e la lettura è collettiva e condivisa; chi lo desidera può diventare “segnalibro” e leggere per gli altri uno stralcio del libro che adora. Tra una poesia, un cocktail e un racconto si potrà gustare un aperitivo abbondante ma che non intacca la prova costume, ascoltare e leggere voci di donne, confrontarsi e confortarsi dell’uterina bellezza dell’esser donna. Durante la serata ci si scambiano consigli di lettura e libri interi: nel nostro punto scambialibro proponiamo una serie di autrici da barattare con quelle che avete portato con voi per l’occasione.

Se una notte d’estate delle lettrici cominciano a leggere insieme, conquistano «Una grossa fetta di felicità» e una generosa dose di buon umore.

Estratto e rielaborato da due articoli scritti per  www.strill.it e per il Quotidiano del Sud.


Simona Comi
The Author

Simona Comi

Editor, docente di lingua.