Simona Comi

Simona quadrato

Simona ComiNata nella ridente cittadina di Reggio Calabria in un caldo giorno di ottobre di ventisei anni fa, mi dedico, ancora in fasce, a tutto tranne che alla lettura fino a quando – e non saprei dire quando –non comincio a sfogliare svogliatamente qualche pagina.
Sfogliare è attualmente l’unico sport che pratico e permettere agli altri di sfogliare il proprio libro è diventata la mia missione.
Prendo il primo fatidico pezzo di carta nel 2010 (sopra c’è scritto Lingue e Letterature straniere) e il secondo nel 2013 (Letterature e Filologie europee, questa volta) nel pisano, con una tesi di laurea in Storia della critica e della storiografia letteraria e con il massimo dei voti.
Durante gli studi lavoro come assistente editoriale presso il Journal of Nephrology e ho l’infelice idea di frequentare uno stage da Redattore Editoriale (svolgendo il lavoro di dieci dipendenti ma con lo stipendio di nessuno) presso un’agenzia letteraria di cui ho preferito dimenticare il nome e da cui ho imparato tutto quello che assolutamente non va fatto. Ho fatto opera di volontariato per alcune testate online come www.i-libri.com (una bellissima esperienza) e attualmente collaboro (in questo caso molto seriamente) con una rivista vera: www.calabriaonweb.it, magazine online del Consiglio Regionale della Calabria, occupandomi di letteratura calabrese al femminile.
E poi, per non farsi mancare niente e contro ogni mia aspettativa, sono una docente (felice) di italiano L2/LS per stranieri e tutor per le lingue inglese e spagnolo.


Simona Comi
The Author

Simona Comi

Editor, docente di lingua.